Eventidomenica 18 dicembre 2016

Capodanno 2016 a Sassari con Raphael Gualazzi, Beppe Dettori e Dj Pille

Il programma della notte di San Silvestro in piazza d'Italia

Un bando di gara per la realizzazione del Capodanno 2016/2017 e una commissione che ha valutato quattro offerte, scegliendo alla fine la proposta giudicata migliore: quella della società cooperativa di Cagliari Sem Organizzazione, che per l’importo di 96.258 euro gestirà l’intero evento di Capodanno a Sassari. È così che anche quest’anno i sassaresi potranno trascorrere la notte di San Silvestro in città, animati dalla musica e dalle canzoni di Raphael Gualazzi, di Beppe Dettori e di Dj Pille.

 

«Siamo riusciti, anche quest'anno, a confermare la scelta di valorizzare il centro cittadino – ha affermato il sindaco di Sassari Nicola Sanna – e la presenza di questi artisti rappresenta una proposta valida e di qualità. La scelta poi di organizzare l'evento nel salotto buono della città garantirà una partecipazione più ampia e la possibilità di salutare l'arrivo del nuovo anno con l'allegria e la spensieratezza di cui tutti abbiamo bisogno», ha concluso il primo cittadino.

 

La proposta vincitrice del bando porterà dunque sul palco di piazza d’Italia il cantante di Urbino, star della serata, che si alternerà tra pianoforte e tastiere elettriche e sarà accompagnato dalla band con la quale ha iniziato il suo “Love Life Peace Tour”. L'appuntamento di Capodanno sarà anche l'occasione per ascoltare il suo album ricco di inediti e il singolo di successo “L’estate di John Wayne”.

 

«Dalle quattro proposte arrivate – ha dichiarato l'assessora alle Politiche Culturali Raffaella Sau – è emersa quella che la commissione ha giudicato rispondente alle richieste del bando. Si tratta di un appuntamento che ha un'incidenza notevole per Sassari e l'Amministrazione comunale sta puntando a eventi di questo tipo, che bene si inseriscono all'interno delle politiche turistiche che hanno prospettive di un grande ritorno in termini economici per la città».

 

A salire sul palco allestito per l’occasione nella piazza principale della città sarà anche il musicista stintinese Beppe Dettori, che dal 2006 al 2012 è stato la voce leader dei Tazenda e che nella sua carriera vanta collaborazioni con artisti italiani di caratura internazionale e con cantanti e gruppi italiani e stranieri di grande successo. Dettori coinvolgerà i giovani con i classici rock e il pubblico più adulto con brani tratti dalla tradizione musicale sarda.

 

Il Dj Pille, invece, con le hit della musica dance internazionale coinvolgerà il mondo dei giovanissimi, ventenni e adolescenti.

 

L'obiettivo è anche quello di promuovere la città a livello territoriale e manifestazioni di questo carattere risultano essere funzionali. «E se si considera il ricco cartellone degli eventi natalizi che saranno proposti per tutto il mese di dicembre – ha concluso l'esponente della giunta di Nicola Sanna – siamo convinti di riuscire ad accontentare un pubblico vastissimo».

 

Carla Casu

LINK UTILI

  • Scopri Cagliari - Scopri gli itinerari tra l’arte, i musei, l’archeologia, i mercatini, i quartieri e le spiagge.
  • Tappe da non perdere - Ecco alcuni itinerari storico-culturali per allietare la vostra vacanza.
  • Escursioni e tours - Proposte di itinerari alternativi in Sardegna.
  • Itinerari turistici - Qui riportiamo alcune piccole guide, complete di mappe stradali, per le visite in queste parti dell'isola.
  • SardenAnimaMia - Turismo "Fai da Te" rispettoso dell'ambiente alla scoperta dell'etnicità dei Sardi e del loro paradiso terreno.