Eventivenerdì 22 luglio 2016

A Sassari un mare di eventi per un'estate dalle mille emozioni

Musica, concerti, danze, teatro, mostre e tanto altro in programma da luglio a settembre

Un mare di eventi per oltre due mesi da trascorrere tra mille emozioni, con oltre centosessanta appuntamenti e quasi cinquecento spettacoli che coinvolgeranno la città, i cittadini e quanti vorranno vivere Sassari in questa lunga estate 2016. Il cartellone preparato dall'assessorato comunale alla Cultura si presenta ricco di eventi musicali e spettacoli con la partecipazione di artisti di caratura nazionale e internazionale, quindi sagre, feste di gremi e mostre. Gli appuntamenti, che hanno preso il via nei giorni scorsi, rendono protagonisti un gran numero di quartieri e borgate del territorio e sono in grado di soddisfare un pubblico vasto e di diverse età.

«Siamo felici di essere riusciti anche quest'anno a garantire la presenza di Sassari estate – ha detto il sindaco di Sassari Nicola Sanna che, assente per impegni istituzionali, ha voluto lasciare un messaggio – una rassegna molto importante, con numerosissimi eventi che attraverseranno la città, dalle borgate alle zone più periferiche, ai quartieri che sono animati da tante associazioni, artisti locali, nazionali e internazionali.»

«È stato un impegno gravoso – ha proseguito – perché abbiamo dovuto intervenire sul nostro bilancio di previsione, senza fare tagli ma semplicemente rimodulando alcune previsioni di spesa, così da garantire sempre i servizi essenziali, come i servizi sociali e anche la possibilità per tutti i sassaresi, gli ospiti e i turisti di trascorrere qualche ora in queste serate d'estate.»

«Sono tantissimi eventi, adatti a ogni tipo di età – ha detto l'assessora alla Cultura e Turismo Raffaella Sau – che animeranno, come già sta avvenendo, tutte le piazze del centro cittadino e anche le nostre periferie. Quindi una città che vive l'estate in una maniera allegra e con impegno culturale anche notevole. Quest'anno – ha detto ancora – con la variazione di bilancio siamo riusciti ad assicurare delle risorse utili alla rassegna, anche se inferiori allo scorso anno. Questo ci ha consentito comunque di fare una programmazione adeguata e di organizzare da una parte manifestazioni di respiro nazionale e internazionale, dall'altra eventi in grado di valorizzare l'identità sassarese e la cultura

Sassari e il suo territorio, quindi, saranno coinvolti appieno e lo dimostrano le varie location che, periodicamente, ospiteranno gli eventi. Si va da piazza Santa Caterina alla piazza del mercato, dal cortile di Palazzo Ducale a piazza d'Italia, da Li Punti ai giardini pubblici di via Tavolara, dal parco di Monserrato a Platamona. E ancora da Tottubella al centro storico cittadino con piazza Università, piazza Duomo, e poi da piazza Tola all'emiciclo Garibaldi sino a piazza Rockefeller (festa dei nonni). Saranno coinvolti anche i palazzi storici del Comune che ospiteranno una serie di mostre, dalla Frumentaria al Palazzo di Città e alle Cantine del Duca.

Anche quest'anno il programma punta alla valorizzazione dei percorsi dei Candelieri, patrimonio immateriale dell'umanità. In risalto le feste maggiori dei gremi e i vari appuntamenti che precedono la Faradda del 14 agosto: la discesa dei piccoli candelieri, l'arrostita che quest'anno si svolgerà in Porta Sant'Antonio e vedrà i Tazenda in concerto, la discesa dei candelieri medi, serate musicali e concerto per i Candelieri, i Candelieri d'oro, d'argento, di bronzo e speciale, la vestizione dei ceri; e seguono: festa dell'Assunta 15 agosto, fuochi d'artificio a Platamona il 16 agosto. Tra gli eventi che anticipano la discesa gli appuntamenti con incontri culturali (già svolto quello sui “gremi dal Medioevo a oggi”) quindi con il festival internazionale della musica corale “Nella città dei gremi”.

Il libretto degli appuntamenti estivi 2016 si rinnova nella grafica e mette in risalto il logo dei Candelieri realizzato lo scorso anno da Giada Notarbo e Leonardo Sini, due giovani studenti del Liceo artistico “Filippo Figari” di Sassari e vincitori del concorso di idee per la creazione del logo della Festa dei Candelieri bandito dal Comune di Sassari. Infine ritorna ancora più ricco il sito www.turismosassari.it con tutti gli appuntamenti dell'estate sassarese in evidenza.

 

cs

LINK UTILI

  • Scopri Cagliari - Scopri gli itinerari tra l’arte, i musei, l’archeologia, i mercatini, i quartieri e le spiagge.
  • Tappe da non perdere - Ecco alcuni itinerari storico-culturali per allietare la vostra vacanza.
  • Escursioni e tours - Proposte di itinerari alternativi in Sardegna.
  • Itinerari turistici - Qui riportiamo alcune piccole guide, complete di mappe stradali, per le visite in queste parti dell'isola.
  • SardenAnimaMia - Turismo "Fai da Te" rispettoso dell'ambiente alla scoperta dell'etnicità dei Sardi e del loro paradiso terreno.